Bimbi e inclusione, il progetto al nostro nido di Marone

Rocco e Roberto vogliono imparare il mestiere di educatore

Rocco e Roberto sono due nuovi “educatori”, presenti all’asilo nido S. Teresina di Marone. I due volontari, di Marone e Pisogne, affiancano le educatrici nella gestione delle attività ludiche dei bimbi e delle bimbe che frequentano il nido. Perché abbiamo deciso di parlarvene? Perché i due giovani volontari hanno la sindrome di Down e la loro presenza aggiunge valore alla quotidianità. I bambini si sono affezionati a loro, e viceversa. Sono veramente appassionati e svolgono con dedizione il loro impegno, vogliono proprio imparare il mestiere di educatore.

L'intervista alle telecamere di Teleboario e al Bresciaoggi

Rocco e Roberto sono stati intervistati, insieme alla coordinatrice Serena Nichetti, per raccontare quali attività svolgono durante le ore di volontariato al nido. Di che cosa si occupano? Dall’accoglienza al mattino ai momenti della pappa e dell’igiene delle manine, dal raccontare favole al momento dei giochi, canti e balli, fino alla riconsegna dei bimbi ai loro genitori nel pomeriggio. Ascoltarli mentre esprimono le loro emozioni è… emozionante, proprio così! Li ringraziamo per l’energia, l’entusiasmo e la passione con cui si dedicano a questa attività.

22-05-25 Bsoggi - due educatori molto speciali
25-05-2022 Bresciaoggi – Due educatori molto speciali. All’asilo nido vince l’inclusione

Clicca su www.teleboario.it//notizia/3170/marone-l-inclusivit-trova-casa-all-asilo/

asilo_marone_teleboario
17-05-2022 Teleboario – Marone: l’inclusività trova casa all’asilo
Seguici sui nostri profili social  ➡  FACEBOOK   |   ➡  INSTAGRAM  | ➡  LINKEDIN    👍🏻
Pubblichiamo news e fotografie sempre nuove per tenerti aggiornato!

Ti è Piaciuto l'articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Linkdin
Condividi su Telegram